Curiosità e novità dalla Milano Fashion Week, febbraio 2018

Curiosità e novità dalla Milano Fashion Week di Febbraio 2018

Calzature, Trends

Quello di Febbraio è stato il mese più atteso dal mondo della moda, perché le grandi maison di moda e gli stilisti emergenti hanno presentato le nuove collezioni Autunno-Inverno 2018/2019. Fuori dalle passerelle le it girls e le influencers hanno dato sfoggio di alcune delle nuove tendenze 2018 e come sempre si è trattato di un periodo ricco di fascino, stile e creatività.

Questa edizione ha visto nascere molte collaborazioni importanti e tra tutte le sfilate nelle grandi capitali della moda, per noi l’evento clou di questo periodo è stato sicuramente quello della Milano Fashion Week, in occasione della quale si sono celebrati quest’anno anche i 60 anni della Camera Nazionale della Moda Italiana.

In queste settimane abbiamo scoperto ufficialmente le collezioni e le tendenze che ci accompagneranno per il prossimo Autunno-Inverno. Ogni giorno ci sono state tante proposte più o meno entusiasmanti dalle passerelle, ma sono molti i trend che abbiamo visto confermati durante la Milano Fashion Week e quelle che invece hanno portato a nuove tendenze e nuove creazioni.

Curiosità dalla Milano Fashion Week

Le collaborazioni con artisti e influencer sono state un vero successo di questa edizione, come nel caso della collaborazione di Gucci con l’artista spagnolo Ignasi Monreal che ha creato per il brand una campagna pubblicitaria (per la collezione Primavera/Estate 2018) fatta con art walls installati a Milano ed ispirati a celebri opere: il “Ritratto dei coniugi Arnolfini” di Jan Van Eyck, celebre pittore fiammingo della prima metà del ‘400 e il “Il Giardino delle Delizie” di Hieronymus Bosch, pittore olandese del Rinascimento.

Un altro evento ad aver destato clamore tra gli appassionati è stato quello della sfilata di Iceberg. Il direttore creativo del brand ha pensato bene di stupire tutti con una presentazione delle collezioni Autunno-Inverno 2018/2019 (uomo e donna) attraverso una sfilata “en plein air, organizzando uno street fashion show per le strade della città di Milano e quindi completamente aperto al pubblico.

Devotion-Bags di Dolce&Gabbana e Charms 2018 di Fendi

Modernissima ed originale è stata invece l’apertura della sfilata di Dolce&Gabbana. Preceduta da una lunga attesa e dalla richiesta di disattivare qualsiasi dispositivo WiFi, l’ouverture ha visto “sfilare” in passerella – per la prima volta al mondo – dei droni volanti. I due eccentrici stilisti hanno infatti pensato di non far percorrere alle modelle il catwalk per iniziare la sfilata, ma hanno deciso di presentare le loro Devotion Bags appese a dei droni che hanno percorso la passerella perfettamente in fila. Inutile dire l’entusiasmo con cui il pubblico ha accolto il nuovo must have della maison di moda. Un’idea futuristica ed emozionante, davvero di grande effetto!

Novità dalla MFW di Febbraio 2018

Anche in questa edizione invernale, non sono mancati i momenti memorabili. Prima tra tutti – pur riguardando un evento svoltosi nella giornata conclusiva del 27 Febbraio – la presentazione delle linee di alta moda pensate anche per i disabili.

Con l’evento denominato “Inclusive is Exclusive” e patrocinato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, i marchi più importanti del Made in Italy hanno collaborato con la Fondazione Vertical per organizzare una sfilata in cui le indossatrici in passerella erano in carrozzina o con amputazioni. Lo scopo è stato quello di contribuire all’abbattimento delle barriere sociali sostenendo anche la ricerca. Una bella iniziativa, no?

Dal punto di vista dello stile e delle tendenze, durante la MFW sono stati presentati i nuovi charms di Fendi: due nuovi gadget-accessori di tendenza ironici ed iconici, segno della rinnovata creatività del brand. Si chiamano Space Monkey e Banana e sono stati introdotti al pubblico con un simpatico video animato. Le scimmiette sono disponibili in una versione maschile e femminile e realizzati in tessuto jacquard con logo FF e dettagli in nappa. Il charm di Banana è invece costituito da una buccia in pelle gialla che racchiude una banana logata con l’immancabile jacquard.

Inclusive Exclusive Show e sfilata Iceberg, Street Style Show

Infine, vista la prossimità con la data del Capodanno cinese che quest’anno è stato il 16 Febbraio (e sicuramente in omaggio ai numerosi e facoltosi clienti che provengono dalla Cina), alcune maison hanno pensato di elaborare prodotti dallo stile orientale.

Il Capodanno cinese, che quest’anno dà inizio all’anno del Cane, ha infatti ispirato Tod’s nel creare una edizione limitata (e in vendita soltanto in alcune boutiques) di sneakers slip-on con un design dedicato alla celebrazione. Realizzate in bianca pelle liscia, hanno una fibbia logata in metallo a doppia T e all’interno sono invece decorate con una impronta di cane. Tutto il design è giocato con il rosso e l’oro che spiccano sulla base bianchissima e rappresentano i colori della festività cinese.

Anche Furla ha celebrato con stile il Capodanno cinese e l’anno del Cane realizzando una special edition di Metropolis, l’iconica borsa della maison. Il modello – da portare come borsa a spalla o bandoliera grazie alla tracolla in metallo – si chiama proprio Metropolis Chinese New Year 2018 ed è stata realizzata in pelle texturizzata con motivi ramage e cagnolini stilizzati su fondo di colore rosso che omaggiano il Capodanno lunare cinese.
Altri grandi brand della moda hanno aderito al trend delle limited edition su questo tema e, Capodanno a parte, le proposte della Milano Fashion Week sono state tutte belle ed entusiasmanti.

Collage prodotti dalla Milano Fashion Week 2018

Naturalmente, se volete scoprire qualcosa di più su quelle che sono state le proposte delle collezioni Autunno e Inverno 2018-2019 potete trovare maggiori info leggendo un nostro articolo sulle collezioni pre-Fall e poi continuate a seguirci per scoprire altri dettagli in più!

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti e riceverai subito un buon sconto del 10% da utilizzare sul tuo prossimo ordine!